Zanotti a segno al terza del Tennis Astera

Questo articolo è presentato da:

Un plauso al Tennis Astera, primo circolo che dopo il lockdown riesce a mettere in scena e concludere un torneo. Stiamo parlando del terza categoria iniziato il 27 giugno e ultimato domenica 12 luglio. Nei tre tabelloni per un totale di 62 iscritti il pronostico iniziale è stato rispettato. Vince il maestro Armando Zanotti (3.1 del T.C. Crema) che, durante tutto il torneo, ha perso solo un set dal 4.3 di casa Alberto Baruzzi che dopo due anni di inattività a causa di un infortunio si è di nuovo mostrato a suo agio tra i giocatori di terza. Così il percorso completo del vincitore: nei quarti 4/6 6/1 6/2 contro Baruzzi, in semi 6/4 6/3 contro Nicolò Garati, in finale 6/3 6/3 contro il 3.1 Giovanni Asprenti (Tennis Club Tavazzano). Altro semifinalista Elia Panseri (3.3) che dopo aver eliminato la testa di serie numero 2 Marco Stanga (3.1) ha ceduto 6/4 6/2 ad Asprenti. Una nota di merito a Andrea Magenis che come Baruzzi da quarta categoria è giunto sino ai quarti, poi cedendo contro il finalista. Unico neo della manifestazione l’impossibilità di fare delle premiazioni con consueto clima festoso, ma l’importante era esserci e questo è stato possibile anche dato il supporto di Cassini Auto a cui il Tennis Astera porge i suoi ringraziamenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here