Serie A e B anticipate al 5 luglio !!!

Questo articolo è presentato da:

Importante news che ci riguarda direttamente avendo 2 squadre iscritte alla Serie A e B, entrambe del Tennis Club Crema. Le edizioni 2020 dei Campionati degli Affiliati di Serie A1, A2 e B sono stati oggetto di variazioni ai regolamenti generali a seguito della emergenza sanitaria per il Covid e anticipate a scendere in campo con le rispettive formazioni già dal 5 luglio prossimi.

Naturalmente tutto è soggetto alla riapertura da parte del Governo alla possibilità di svolgere eventi sportivi. Quindi tutto ancora in discussione.

Nella Serie A1 maschile, dove è schierato il Tennis Club Crema, prenderanno parte 16 squadre divise in quattro gironi semplici (sola andata) da quattro squadre. Le prime classificate di ogni girone parteciperanno ad un tabellone di play off a quattro squadre, con incontri di andata e ritorno al primo turno, integralmente sorteggiato. Le squadre seconde classificate nei gironi manterranno il diritto alla partecipazione alla Serie A1 nel 2021. Le squadre terze e quarte classificate parteciperanno ad un tabellone di play out ad otto squadre, con formula di andata e ritorno (l’incontro di ritorno si gioca in casa della squadra terza classificata).

Alla Serie B maschile, dove è sempre schierato il Tennis Club Crema, parteciperanno 56 squadre divise in quattordici gironi semplici (sola andata) da quattro squadre ciascuno. I gironi saranno composti con raggruppamenti territoriali secondo criteri di vicinanza. Le prime classificate di ogni girone, e le due migliori seconde classificate disputano un incontro con formula andata e ritorno, per la promozione in A2. Non si possono incontrare tra loro squadre provenienti dallo stesso girone. Il tabellone è interamente sorteggiato e giocheranno e giocano la gara di ritorno in casa le squadre meglio classificate nei gironi. Le seconde classificate (escluse le migliori due ammesse ai playoff) mantengono il diritto a rimanere in B1 nel 2021. Le ultime classificate di ogni girone (anche in caso di eventuali gironi composti da sole tre squadre) saranno retrocesse alla serie B2 del campionato 2021. Le rimanenti squadre manterranno il diritto a partecipare alla divisione B1 del campionato 2021.

Ci sono pro e contro in questa decisione di anticipare le gare. Il pro sicuramente più importante è la possibilità di giocare all’aperto e di conseguenza la possibilità di avere un maggiore afflusso di pubblico (sempre se non ci saranno limitazioni o porte chiuse). La “gatta da pelare” più importante per il Tennis Club Crema è però il fatto di avere sia giocatori che possono partecipare ad entrambe le manifestazioni sia la contemporaneità delle manifestazioni. Senza dimenticare poi il breve periodo per organizzare le giornate e la partecipazione di eventuali giocatori stranieri iscritti, che al momento potrebbero aver difficoltà di spostamento. D’altra parte, i professionisti ATP, non giocando nel Tour potrebbero essere ingolositi a livello di partecipazione e garantire una presenza più costante. Vedremo!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here