Crema vince ancora ed è già al tabellone finale. Protagonista la baby Pieragostini, fresca di scudetto

La formazione del Tc Crema che ha vinto nella trasferta di Serie C a Nembro (Bergamo). Da sinistra: Paolina Pieragostini, Daniela Russino (cap.), Lidia Mugelli e Giulia Finocchiaro
Questo articolo è presentato da:

Il Tennis Club Crema va veloce. Grazie alla seconda vittoria in altrettante domeniche si è già guadagnato un posto nel tabellone regionale di Serie C. Merito del successo per 4-0 nella trasferta sui campi della Scuola Tennis Gigi di Nembro (Bergamo), che unito alla rinuncia al campionato delle ragazze del Dialquadrato di Uboldo (Varese) – le quali sarebbero dovute essere ospiti in via del Fante domenica 13 settembre – ha garantito alla formazione capitanata da Daniela Russino il primo posto finale nel Girone 2, e la conseguente qualificazione per la fase decisiva. Un risultato agguantato per la quarta stagione consecutiva, e reso certezza da una grande prova di forza in terra bergamasca. Prestazione che ha reso la sfida una pura formalità. Basti pensare che in quattro incontri e otto set le cremasche hanno lasciato alle rivali la miseria di dodici giochi, dominando i singolari con Lidia Mugelli (6-0 6-2 a Sofia Maffeis), Giulia Finocchiaro (6-0 6-1 a Martina Rossoni) e la baby Marzia Paola Pieragostini. Al debutto col team, la giovanissima nata a Genova e cresciuta tra El Salvador e Panama – dove papà Mario si era stabilito a metà Anni ‘90 per motivi di lavoro – ha vinto prima il singolare (6-4 6-2 a Benedetta Gotti) e poi il doppio con la Finocchiaro (6-2 6-1 a Fogaccia/Pinacoli), completando un week-end da ricordare.

Il giorno prima Paolina – come la chiamano al club – si è laureata campionessa italiana under 12 di doppio nella prestigiosa Coppa Lambertenghi del Tennis Club Milano Bonacossa, in coppia con la laziale Gaia Mais, battendo per 6-0 6-4 in finale Fabiola Marino (vincitrice del tricolore in singolare) e Ilary Pistola. Così facendo ha conquistato uno scudetto che conferma le sue qualità, già mostrate a più riprese nei mesi scorsi. Come se nulla fosse, meno di 24 ore dopo la vittoria a Milano, Paola era in campo a Nembro a dare il suo contributo alla squadra, trascinata con due vittorie verso il passaggio del turno. “Sapevamo di essere favorite – il commento della capitana Daniela Russino – e le ragazze hanno dimostrato la loro superiorità giocando veramente alla grande. È andato tutto per il verso giusto e ora è già il momento di concentrarci sul play-off promozione”. Come accennato, per via del forfait del Dialquadrato, il Tc Crema non sarà in campo domenica 13 settembre per l’ultima giornata del girone avendo già conquistato uno dei cinque posti per il tabellone regionale che fra 20 e 27 settembre metterà in palio due promozioni in Serie B2. Due i turni da superare per completare la rincorsa.

RISULTATI
Serie C – Seconda giornata girone 2

Tennis Club Crema b. Scuola Tennis Gigi Nembro 4-0

Lidia Mugelli (C) b. Sofia Maffeis (N) 6-0 6-2, Giulia Finocchiaro (C) b. Martina Rossoni (N) 6-0 6-1, Marzia Paola Pieragostini (C) b. Benedetta Gotti (N) 6-4 6-2, Finocchiaro/Pieragostini (C) b. Fogaccia/Pinacoli (N) 6-2 6-1.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here