Bonus Vacanza? Si ma tennistica!

Questo articolo è presentato da:

Quest’anno chi andrà in vacanza, lo farà in Italia. E questo è anche un bene, dal momento che serviranno aiuti per sostenere il settore turistico messo a dura prova dalla limitazione agli spostamenti a causa dell’emergenza Covid-19.

Il bonus vacanze, in questo caso per il turismo tennistico, altro non é che un incentivo messo a disposizione dallo stato per le famiglie con un ISEE inferiore ai 40.000 euro, valido dal 1 luglio al 31 dicembre in qualsiasi struttura italiana, che sia un campeggio, un hotel, un b&b o una casa vacanze.

La fantasia di noi tennisti va subito a luoghi in cui giocare, magari in una vacanza di totale libertà, sfruttando le attrezzature di qualche club ben strutturato nelle vicinanze, come ad esempio viene ben spiegato in un articolo di Gran Tennis Toscana.

E proprio rimanendo in questa bellissima regione, il Tenniscremonese, da sempre partner di una realtà tra le più meravigliose d’Italia, non può non segnalare il Tennis Camp Isola d’Elba.

Tenuta delle Ripalte – Isola d’Elba – Sede del tennis Camp Isola d’Elba

Il mondo è pieno di resort meravigliosi, dove ogni appassionato sogna mettere insieme le due parole magiche: tennis e relax . Tuttavia, non c’è bisogno di andare dall’altra parte del mondo per trovare il posto che fa per…tutti: coppie, single, bambini, gruppi di amici, agonisti… Un luogo paradisiaco, dove costruzioni e natura si sposano con armonia e ospitano alcuni degli stage più interessanti al mondo. Volete migliorare il vostro livello? Volete mantenervi in forma anche in vacanza? Alzate la cornetta e chiamate il Maestro Filippo Bersani, ideatore del progetto Elba Tennis Camp. Un’idea talmente brillante da essere sposata da coach Riccardo Piatti.

Segnaliamo qui un articolo di approfondimento della stagione 2020 Elba, porto sicuro per l’estate post Covid.

Per info e prenotazioni, Filippo Bersani – Cell. 3356924932 o tramite Whatsapp

Viceversa questa formula può fare da volano per le attività e circoli cremonesi che, accordandosi con le strutture limitrofe, possono sfruttare pacchetti per ospitare un turismo locale. A voi la fantasia di promuovere e organizzare una estate tennistica diversa!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here