Adriano Guarreschi. Il virus si porta via un altro grande appassionato di tennis

Questo articolo è presentato da:

Un altra parte della storia del tennis cremonese è stata portata via dalla pandemia: Adriano Guarreschi non ce l’ha fatta. Ex ferroviere, 71enne, per molti anni ha ricoperto la carica di giudice arbitro. Persona per bene e icona del tennis di Sesto Cremonese, era sempre stato l’anima del torneo, e ci lascia ricordi indelebili di quando appunto il torneo di Sesto era immancabile. Si è spento in un letto della Terapia intensiva all’ospedale Maggiore di Cremona, dopo l’aggravarsi delle sue condizioni di salute. Guarreschi era molto noto e apprezzato anche presso lo Stradivari dove si recava quotidianamente e condivideva la sua passione per il tennis con tutti gli amici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here